giovedì 12 aprile 2012

Sesso a scadenza: no grazie

Ecco, sono sicura che questa cosa capiti a tutti, mica solo a me. Però a me sembra che come la penso io non la pensi nessuno. Ma sono convinta che chiunque al mio posto pensi la stessa cosa! Cioè, io mi sento unica e diversa, mappoi questa cosa la pensano tutti, mica solo io! Questo per dire che io no, mica farò come tutte le altre. Intanto non voglio essere schiava dell'ovulazione e saltare addosso al mio Re in base alla temperatura basale, t'immagini? Ma che tristezza! Diciamo che l'aver deciso di lasciare che la Natura faccia il suo corso non deve significare fare sesso a scadenze, vorrei che fosse solo un pretesto per divertirsi di più! Però già mi sono accorta che un pò condiziona...ecco, quando sai che potresti essere fertile ci pensi, si.
Eddunque sti cavoli, cerco di non pensarci e di non condizionare il Re.

Ieri ho passato la serata a cercare blog di ragazze - donne, son cresciuta! :) - nella mia stessa situazione, e ho scoperto un mondo, ma quante sono?? Ma questa è la più vicina a me: geekmom.it

Presa da un pò d'ansia ho divorato fragole e panna finchè non è arrivato maritino e mi sono fatta fare un pò di coccole e gli ho farfugliato di tutte le mie paure, che cambi qualcosa o che lui si stranisca e non me lo dica. E lui mi ha rassicurato e coccolato, che mica me lo son sposato per niente, che io lo so che lui è speciale.




Nessun commento:

Posta un commento